La pronuncia della Z sorda



La Z sorda (o aspra) è la Z presente ad esempio nei vocaboli azione /atsione), forza /fortsa/ e addrizzare /raddritsare/ la sua pronuncia è indicata con la grafia z o /ts/ nell´alfabeto fonetico internazionale (IPA).
Nel dizionatore, la Z sorda, non essendoci una grafia differente da "z" per rappresentarla, verrà mostrata in maiuscolo ed evidenziata; quindi forza diventerà forZa, azione diventerà aZione e raddrizzare diventerà raddriZZare.
Il suono prodotto dalla Z sorda è ts. Al contrario, la Z sonora, produce il suono /dz/.

ASCOLTA COME SI PRONUNCIA LA Z SORDA



Esistono regole precise che definiscono quando una Z è sorda ma non essendo possibile gestire tutte le regole e soprattutto ogni singolo vocabolo della lingua italiana, è importante tenere presente che, se trovate una Z non evidenziata e in minuscolo, non è sorda! Vuol dire che non è stato possibile applicare la corretta pronuncia, ma potrebbero essere mostrati dei suggerimenti in merito.